Sorveglianza sanitaria

aziende

SQ Più è il collaboratore ideale per attuare la sorveglianza sanitaria nelle vostre aziende.

Tutelare la salute dei dipendenti e prevenire i rischi che possono derivare dal lavoro è un obbligo da parte delle aziende. Tuttavia per attuare la sorveglianza sanitaria è necessario che il lavoratore la richieda e il medico competente ritenga appropriata la richiesta.

Noi di SQ Più siamo pronti ad affiancarvi per svolgere al meglio tutto l’iter preliminare necessario per implementare la sorveglianza sanitaria presso le vostre aziende. Offriamo la nostra migliore consulenza frutto di anni di esperienza.

Affidarsi ai nostri collaboratori vi permetterà di seguire il percorso corretto per attuare la sorveglianza sanitaria che deve essere effettuata in tutti i casi previsti dalla normativa in materia.

Cos’è la sorveglianza sanitaria?

Chiariamo innanzitutto cos’è la sorveglianza sanitaria, per poter meglio comprendere in cosa consiste il supporto che possiamo offrirvi.

Il decreto legislativo 81/2008 inquadra la sorveglianza sanitaria come un complesso di atti medici il cui scopo è tutelare lo stato di salute e di sicurezza dei lavoratori a seconda del luogo di lavoro, in relazione ai fattori di rischio professionali e alla modalità di lavoro.

Cosa comprende la sorveglianza sanitaria?

La sorveglianza sanitaria comprende un insieme di visite mediche specifiche che il medico deve effettuare in determinati periodi:

  • Visita di prevenzione: prima dell’inizio del rapporto di lavoro o in caso di cambio posizione, serve a giudicare lo stato di idoneità relativo alle condizioni di salute del lavoratore in relazione alle attività che dovrà svolgere;
  • Visita periodica: serve a controllare lo stato di salute del lavoratore ed emettere un giudizio favorevole rispetto alla mansione specifica;
  • Visita straordinaria: è una visita richiesta dal lavoratore in caso sospetti patologie causate dal lavoro svolto. Avviene dopo l’approvazione del medico competente;
  • Visita di fine rapporto di lavoro: da fare solo nel caso in cui il lavoratore abbia svolto mansioni che l’hanno esposto a pericolo;
  • Visita rientro a lavoro: è una visita richiesta dal medico competente quando la malattia supera i 60 giorni.

Alcune visite servono anche a controllare l’assunzione di droghe o alcool da parte dei dipendenti.

La nostra consulenza per la sorveglianza sanitaria nelle aziende

Cosa comprende la sorveglianza sanitaria è stabilito dal decreto legislativo 81/2008. Il nostro compito sarà quello di affiancarvi nel percorso di consulenza, dall’inizio alla fine.

Pronti a rispondere a domande, dubbi e perplessità, noi di SQ Più cerchiamo di attenuare il peso degli obblighi che spettano al datore di lavoro.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste la nostra consulenza per la sorveglianza sanitaria nelle aziende:

  • Prima di tutto organizziamo un incontro conoscitivo
  • Effettuiamo dei controlli per capire quali pericoli possano insorgere sul luogo di lavoro e in relazione a quali mansioni
  • Vi seguiamo nei corsi di formazione che forniscono le procedure di sorveglianza sanitaria nelle aziende
  • Possiamo occuparci per voi della nomina del medico competente
  • Vi forniamo tutte le nozioni necessarie sull’assicurazione sanitaria e sul primo soccorso

I nostri collaboratori con il loro supporto saranno per la vostra azienda degli alleati preziosi.

Basta esitazioni.

Prenota una consulenza

Chi effettua la sorveglianza sanitaria?

La sorveglianza sanitaria è effettuata dal medico competente, nominato dal datore di lavoro.

Il medico competente ha degli obblighi e delle responsabilità molto precisi e importanti nell’attività di sorveglianza sanitaria, quali:

  • La totale responsabilità della cartella di salute di ogni singolo lavoratore
  • Effettua sopralluoghi con scadenze regolari
  • Revisiona e compila il protocollo sanitario
  • Effettua le visite mediche dei lavoratori e li informa su quello a cui vengono sottoposti
  • Firma e valida il Documento di Valutazione del Rischio (DVR)

Chi effettua la sorveglianza sanitaria esprime infine il proprio giudizio di idoneità al lavoratore, attestando che questi è in grado di svolgere le mansioni assegnate.

Obbligo di sorveglianza sanitaria

L’obbligo di sorveglianza sanitaria presuppone che il lavoratore ne faccia domanda, il medico competente approvi tale richiesta e che naturalmente rientri tra le condizioni stabilite dalla norma vigente.

Le visite mediche sono a carico del datore di lavoro e devono includere esami biologici e clinici. Sono invece da escludere le visite su donne per verificare presunte gravidanze, nella fase pre-assunzione e nei casi in cui la normativa non le preveda.

La sorveglianza sanitaria deve essere effettuata ogni anno dal medico competente, il quale è responsabile dei rischi professionali e deve:

  • Comunicare al datore di lavoro una relazione sanitaria scritta
  • Inviare all’INAIL le cartelle sanitarie alla fine del rapporto di lavoro
  • Dare al datore di lavoro tutti i documenti in suo possesso una volta terminato il suo incarico da medico
  • Dichiarare i propri titoli e le proprie qualità tramite autocertificazione

Una volta che la sorveglianza sanitaria è effettuata, il medico è tenuto ad esprimere dei giudizi in merito alla visita svolta, inerenti alle mansioni del lavoratore. Questi potrà quindi essere definito: idoneo, idoneo perenne, idoneo con limiti, idoneo provvisorio.

La sorveglianza sanitaria è obbligatoria per tutti i lavoratori?

Ebbene sì! O meglio….

La sorveglianza sanitaria è obbligatoria per tutti i lavoratori che svolgono certe mansioni, ossia quelle ritenute pericolose per la salute e la sicurezza sull’ambiente lavorativo o che comportano rischi connessi al luogo di lavoro, ad esempio:

  • Lavoro notturno
  • Lavoro in presenza di amianto
  • Lavoro che prevede esposizione ad agenti chimici, agenti biologici e agenti fisici
  • Lavoro di sollevamento carichi sprovvisti di attrezzature idonee
  • Lavoro che comporta l’uso protratto di videoterminale

SQ Più vi offriamo una consulenza su misura in ambito di sorveglianza sanitaria per aziende.
I nostri specialisti vi aspettano!