Medicina del lavoro:

consulenza per aziende

Da SQ Più ci occupiamo di sicurezza ad ogni livello e in ogni ambito, compresa la medicina del lavoro, offrendo consulenza per aziende di alta qualità.

Dalla nomina del medico competente del lavoro alla gestione del servizio di sorveglianza sanitaria nelle aziende e dei protocolli sanitari nella medicina del lavoro. Tutto secondo quanto previsto dal decreto 81/2008, il Testo Unico che rappresenta la normativa in materia.

Perché è importante la medicina del lavoro e una consulenza mirata per aziende può fare la differenza? Innanzitutto per garantire ai lavoratori la tutela di salute e sicurezza nello svolgimento delle proprie prestazioni professionali. Inoltre per accertarsi di rispettare la legge, ovvero le regole stabilite dal decreto 81/2008.

La scelta dei servizi di consulenza di medicina del lavoro

La scelta di affidarsi a servizi di consulenza in medicina del lavoro validi e affidabili rappresenta un asso nella manica per la vostra azienda.

Questa branca della sicurezza sul lavoro ha infatti un obiettivo importante, ossia quello di promuovere e soprattutto mantenere nel tempo lo stato di benessere di ciascun lavoratore dell’azienda, sia a livello fisico che mentale e sociale.

Come? Tramite lo studio e l’analisi dei rapporti in essere tra lo stato di salute dei lavoratori, le loro attività e i diversi compiti, oltre che l’ambiente in cui li svolgono.

Medicina del lavoro: la consulenza per aziende di SQ Più

Da SQ Più (Sicurezza e Qualità) vi offriamo il migliore dei servizi di consulenza di medicina del lavoro. Migliore perché oltre alla nostra esperienza, alle nostre conoscenze e competenze, mettiamo in campo anche una grande passione per il nostro lavoro.

Tratteremo quindi la vostra azienda con estremo impegno e attenzione, proprio come fosse nostra. Possiamo fornirvi un servizio globale in questo ambito, dalla sorveglianza sanitaria ai protocolli sanitari nella medicina del lavoro, incluse prestazioni di consulenza per la sicurezza sul lavoro.

Ecco più in dettaglio cosa possiamo fare per voi e la vostra azienda:

  • nomina del medico competente del lavoro
  • redazione di un piano sanitario adeguato
  • sopralluogo negli ambienti di lavoro e programmazione delle riunioni periodiche necessarie
  • gestione delle visite mediche preventive (assuntive), periodiche, straordinarie, ecc. e relativo giudizio d’idoneità specifica alla mansione
  • esecuzione degli accertamenti complementari previsti dal piano sanitario: audiometria, spirometria, ECG, test di screening visivo, esami ematochimico urinari, monitoraggio tossicologico, ecc.
  • esecuzione degli accertamenti di screening per la verifica dell’assenza di sostanze stupefacenti
  • visite specialistiche, fondamentali per la sorveglianza sanitaria nelle aziende
Prenota una consulenza

Nomina medico competente per la sicurezza sul lavoro

La nomina di un medico competente del lavoro che sia serio, attendibile e dunque di valore, è il primo passo per contribuire alla sicurezza in azienda.

Questo è uno degli obblighi che spettano al datore di lavoro. Scegliere una persona realmente adatta e preparata per rivestire questo ruolo corrisponde alla garanzia di successo del servizio stesso che include in primo luogo la sorveglianza sanitaria nelle aziende. Il risultato sarà dunque funzionale ed efficace.

Il medico competente per la sicurezza sul lavoro rappresenta oggi una figura indispensabile per l’azienda. La sua è una funzione decisiva ed è chiamato ad affiancare il datore di lavoro e il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), intervenendo direttamente e fin da subito con entrambi alla realizzazione del servizio di prevenzione.

Scegliete di affidarvi ai nostri servizi di consulenza in medicina del lavoro e ci faremo carico di nominare il medico competente più preparato per seguire tutte le pratiche della vostra azienda.

Scopri di più

Sorveglianza sanitaria nelle aziende

Noi di SQ Più ci occupiamo anche della gestione di tutti i servizi legati alla sorveglianza sanitaria in medicina del lavoro. Ci interessiamo quindi dell’insieme degli atti medici relativi alla tutela dello stato di salute e della sicurezza dei lavoratori.

Una volta nominato il medico competente del lavoro, egli è tenuto a svolgere le attività di sorveglianza sanitaria in tutti i casi previsti dal decreto 81/2008 (che stabilisce anche obblighi e responsabilità del medico competente) oppure a seguito di un’esplicita richiesta del lavoratore ritenuta valida dal medico stesso.

Verranno quindi presi in considerazione tutti i fattori di rischio professionali in azienda, si procederà alla valutazione dell’idoneità dell’ambiente lavorativo e delle condizioni presenti, oltre alle vere e proprie modalità di svolgimento delle attività del lavoratore.

Scopri di più

Protocolli sanitari nella medicina del lavoro

I protocolli sanitari nella medicina del lavoro sono elementi fondamentali per poter procedere alla corretta analisi dei rischi legati ad una determinata attività lavorativa.

Si tratta di linee guida indicative, che riportano il dettaglio dei protocolli da seguire (tipi di esami e indagini di natura diagnostica) e della relativa frequenza (periodicità con cui vanno eseguiti) per i diversi tipi di attività che il lavoratore è tenuto a svolgere.

Per poter definire i protocolli sanitari nella medicina del lavoro è indispensabile partire da quanto riportato nel DVR, il Documento di Valutazione dei Rischi obbligatorio per ogni azienda.

Il medico competente per la sicurezza sul lavoro può decidere di intervenire integrando i protocolli sanitari in base alla valutazione dell’azienda, quindi dei rischi specifici riscontrati in un determinato ambiente di lavoro.

Scopri di più

Scegliete di contattare i nostri professionisti!
Vi aspettiamo da SQ Più per fornirvi tutto il supporto necessario in medicina del lavoro,
con una consulenza per aziende completa e al 100% affidabile.