INAIL ha appena pubblicato la versione dell’OT24 aggiornata dicembre 2014 della guida per la compilazione della domanda di riduzione del tasso medio di tariffa, della domanda che dopo il primo biennio di attività possono avanzare le aziende che hanno effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

“Gli interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, dichiarati sul modello di domanda, devono essere stati attuati nell’anno solare precedente quello di presentazione della domanda. Ad ogni intervento è attribuito un punteggio. Per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100. Per il raggiungimento del punteggio è possibile selezionare interventi relativi a diverse sezioni o anche a una sola sezione del modello. Una volta individuati interventi sufficienti a far raggiungere un punteggio almeno pari a 100, è inibita la selezione di ulteriori interventi”.

Ricordiamo che la scadenza per la presentazione delle domande per l’OT24 è fissata al 28 febbraio 2015, e che le stesse possono essere inoltrate esclusivamente per via telematica e tramite modello in questione.

La guida riporta tutte le indicazioni utili, come: struttura del modulo, compilazione, unità produttive, gli interventi migliorativi, la documentazione probante.

Il riferimento normativo è l’art. 24 Dm 12 dicembre 2000 Modalità per l’applicazione delle tariffe emanate con D.M. 12.12.2000, come modificato dal Decreto ministeriale del 3 dicembre 2010.

Fonte: INAIL